Aumentare-il-fatturato

Metodo semplice per aumentare il fatturato

Per aumentare il  fatturato devi scegliere di fare una di queste due cose, o entrambe se riesci:

  • crescere il numero dei tuoi clienti 
  • aumentare il fatturato che ognuno dei tuoi clienti fa con la tua azienda.

Oggi ti voglio parlare di come aumentare il numero dei tuoi clienti.

Oramai sono note le strategie di comunicazione e di marketing, e tanti imprenditori pensano che essere presenti sia on line che off line sia la cosa più importante. Pertanto investono in marketing e promozione o fanno attività che possa aiutarli ad incontrare sempre più persone alle quali parlare del loro prodotto o servizio.

E non dico che sia un male. Quello che bisogna valutare attentamente è capire qual’è la vera ragione per la quale non hai ancora i clienti che desideri. Perché oltre ad incontrare un numero sempre più grande di persone hai bisogno di capire tre cose essenziali:

La prima cosa è  capire se le persone che incontri sono persone potenzialmente interessate a quello che tu fai o al tuo prodotto, quindi se sono veramente dei potenziai clienti. Quindi attenzione a non sparare nel mucchio perché potrebbe dimostrarsi molto costoso.

La seconda è vedere se le persone alle quali proponi il tuo sevizio/prodotto trovano in esso una soluzione ai suoi problemi

E la terza, ma secondo me la più importante: PERCHE’ LO DEVONO ACQUISTARE PROPRIO DA TE?

Questa è una delle domande che devi fare a te stesso, se vuoi aumentare il numero dei tuoi clienti, per il semplice fatto che è il primo dubbio che balza nella mente dei tuoi potenziali clienti quando (e se) si imbattono nella tua soluzione:”Perché dovrei acquistare proprio da te?”

Se fai scena muta e se non sai perché la gente dovrebbe comprare solo ed esclusivamente da te, allora hai un grosso problema.

Molto probabilmente stai ancora combattendo “la guerra dei poveri”  cioè stai lottando contro centinaia di concorrenti che tirano giù il prezzo facendo sconti. 

E tu e i tuoi collaboratori sognate tanti ordini da riempire e avete tante belle speranze. 

Ma devi sapere che, senza un vero vantaggio competitivo, vendere oggi è un bagno di sangue.

Poco importa se ciò che produci è davvero più utile e più efficace di quello degli altri.

Ecco perché una delle fasi che NON possono mancare nel tuo percorso di imprenditore è proprio conoscenza precisa della concorrenza.

Se non vuoi finire sul campo di battaglia dei prezzi, non puoi lasciare che i tuoi prodotti siano percepiti uguali a tutti gli altri, come una commodity. Devi trasformarli in qualcosa di speciale, in grado di sconfiggere la concorrenza.

Il concetto di base

Lavorare proprio su questi concetti salva la vita della tua azienda oggi. Può sembrare un approccio teorico, ma posso assicuratelo che non lo è. Per fare la differenza devi sapere qual è la “DIFFERENZA”. Puoi fare anche solo questo per aumentare il fatturato.Cioè perché sei diverso dai tuoi concorrenti e devi anche saperlo comunicare. 

Per questo hai bisogno di  sapere come creare, spiegare, presentare o riposizionare il tuo prodotto in modo tale che non sia percepito come una copia di ciò che è già presente sul mercato (magari pure più caro senza apparente motivo).

Devi saper bene come comunicare il fatto che non sia uguale agli altri per poter vendere il tuo prodotto o servizio in modo efficace. 

E finalmente devi essere in grado di strutturare delle trattative e delle presentazioni che convertano realmente i potenziali clienti in denaro per la tua azienda.

Queste strategie sono solo UNA parte di ciò che è necessario per attirare soltanto i clienti dei tuoi sogni. Quelli che capiscono esattamente il valore di ciò che vendi e che sono disposti ad aprire il portafoglio alle TUE condizioni.

Tu in che cosa ti differenzi dai tuoi concorrenti diretti o indiretti? Come trasmetti questo concetto al tuo interlocutore? Quali metodi utilizzi per aumentare il fatturato?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *