Come Pianificare una anno spettacolare -Pianificazione 2020

Pianificare un Anno Spettacolare – Pianificazione 2020

Per pianificare un anno spettacolare (seconda parte – puoi leggere la prima parte qui >>>) bisogna avere almeno una traccia di pianificazione 2020, di dare uno sguardo nel futuro, e di trovare insieme la tua visione del anno nuovo rispondendo a queste domande

4. Chi decidi di essere?

Pensa alla persona che vorrai diventare tra 10 o 15 anni, o se vuoi, anche più avanti, quando si avvicina la fine della vita.

Cosa hai lasciato dietro di te al mondo?

Chi sei?

Come ti percepiscono quelli attorno a te?

Chi decidi di essere nel 2020 – per aiutare questa visione?

Quale ruolo tra tutti quelli che hai scritto (come risposta a questa domanda – metto il link all’altro articolo quello della revisione 2019) è il “leader”, quello che vuoi di più, per il quale vuoi allenarti, che vuoi che rappresenti te stesso?

Quali sono gli altri ruoli?

A quali ruoli vuoi rinunciare (sempre tra quelli elencati a questa domanda)?

5. Cosa vuoi raggiungere nel 2020?

Non fissare obiettivi astratti, fai riferimento a ciò che vuoi veramente da un punto di vista professionale, personale e spirituale. Cerca di definire obiettivi in ​​termini di azioni da intraprendere, piuttosto che “risultati altissimi” da raggiungere.

Invece di uno “stipendio più alto”, scrivi le azioni che ti porteranno a raggiungere questo obiettivo. 

Esempio: ”Sto cercando un nuovo lavoro meglio retribuito, con almeno xxxx al mese!”

Ricorda che ho dato solo un esempio. Se non sai cosa scrivere, prendi un foglio bianco e annota tutto ciò che potresti proporre in un anno ideale. Quindi scegli tra loro quello che vuoi che succeda nel 2020, in bella (questo è per i perfezionisti che preferiscono non scrivere nulla piuttosto che dare una risposta sbagliata a una domanda).In seguito devi fare una sola cosa: SALVA RISPOSTA. Non importa come, nel tuo stile, con i tuoi obiettivi e sogni. Permettiti di credere e annota ciò che “vedi”, la tua visione dell’obiettivo.

6. Dividi tutto ciò che ti sei dato come obiettivo per il 2020 in quattro parti uguali (per trimestre)!

Hai quattro quarti disponibili per “diffondere” queste azioni, obiettivi e desideri. Lo scopo è di rendere il piano “digeribile”. Ecco la parte leggermente più “procedurale”, ma questo ti porta la chiarezza che aspettavi da tanto tempo.

Hai il 1 ° trimestre dell’anno – gennaio – marzo (che probabilmente vedrai meglio, avrai un’immagine più chiara)

Hai il 2 ° trimestre – aprile – giugno

Hai il 3 ° trimestre – luglio – settembre

Hai il quarto trimestre – ottobre – dicembre

Cerca di non caricare troppo il primo trimestre (c’è una grande possibilità che ciò accada). Lo scopo è scegliere i tuoi “campi di battaglia” su cui andare e se proponi troppo per il prossimo futuro, diventerai sfinito e deluso. Pensa strategicamente!

7. Firma il contratto!

Se hai scritto sul computer, stampa il documento e firmalo a mano, con una penna! È come un contratto tra te e te, quello di oltre 12 mesi. È un impegno scritto, firmato, assunto.

Ora hai 12 mesi per rendere le cose sulla carta una realtà!

Inizia a lavorare da solo e nel caso che tu veda che stai perdendo la motivazione o non riesci stare al passo dopo il primo mese, prenota qui un incontro con me, dove possiamo valutare insieme come proseguire in modo che tu possa riuscire in tutte le azioni per il raggiungimento del tuo obiettivo.

E spero che il tuo obiettivo sia ambizioso cosi sai che ti dovrai impegnare seriamente.

Qui trovi anche un modello per fare la valutazione del 2019 e definire la visione per un 2020 diverso dagli altri anni. Scaricalo GRATIS!

Modello Pianificazione 2020

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *